Sale di epson

image

Ho scoperto questo regalo della natura chiamato “sale di epson”, per caso parlando con mia sorella, incuriosita mi sono d’apprima documentata…dopodiché mi sono affrettata ad acquistarlo.

Ha tantissime proprietà …

Tra i molteplici benefici il Sale di Epsom è utile per la cura della persona, come rimedi naturali, per la casa e il giardino.

Il Sale di Epsom prende il suo nome da una fonte salina in Inghilterra e precisamente a Epsom nel Surrey. In realtà non si tratta di un vero e proprio sale ma di un composto minerale: la epsomite o anche magnesio solfato. Detto anche sale inglese o sale amaro, viene utilizzato tradizionalmente per la depurazione dell’organismo, per bagni curativi in grado di contrastare tensioni muscolari, edemi e crampi, come integratore naturale e più in generale per il benessere e la cura della persona.

Molti sono gli usi che se ne fanno. Provate alcuni di quelli che vi presento in questo blog. Sono certa che ne rimarrete affascinati!

I sali di Epsom hanno un effetto drenante e aiuta ad eliminare la ritenzione idrica. Basta diluire due tazze di Sale di Epsom nella vasca da bagno e immergersi per 20 minuti, per poter vedere i risultati si consigliano tre bagni a settimana.

Oltre ad aiutare ad appiattire l’addome questo tipo di applicazione del Sale di Epsom gode di note proprietà benefiche, come ad esempio quella di aiutare ad aumentare i livelli di magnesio nel nostro organismo. Durante l’immersione il nostro corpo, attraverso i pori, assorbe per osmosi inversa il magnesio contenuto nella vasca da bagno, rilasciando tossine ed liquidi in eccesso.

I solfati di magnesio attivano i processi di autoguarigione del corpo, Il Bagno di Sale aiuta anche ad allentare tensioni e dolori muscolari dopo una sessione sportiva. Per avere un risultato eccellente si consiglia di massaggiare la zona dolorante con un panno morbido prima dell’immersione e, alla fine del bagno, è consigliato non sciacquarsi con acqua corrente ma lasciare che i sali si asciughino sulla pelle.

Maschera per il viso

sbattere un bianco d’uovo con una manciata di Sale di Epsom e applicare sule zone interessate (zona “T” del viso). Lasciare agire per 10-15 minuti. Sciacquare con acqua calda e strofinare la parte con un asciugamano inumidito per eliminare tutte le scorie.

ora non voglio annoiarvi, vi invito a provare 😀 Importante solo uso esterno.

 

buona serata

Pubblicato da

Cinzia Stucchi

che dire...sono una persona semplice e sensibile amo la vita ...adoro gli animali vivo con due cani, un bulldog inglese Zoe e un bulldog francese Bianca. Sono molto creativa, ho insegnato l'arte della decorazione in vari comuni e negozi, con grandi soddisfazioni, mi piace cucinare...sperimentare... disegno ...dipingo ...creo lampade oggettistica e vetrate con la tecnica tifany ...non ultima la fotografia...adoro creare oggetti decorativi da regalare e da inserire nella mia casa ...in poche parole di me direi...ho la mente aperta...Girando sempre su se stessi, vedendo e facendo sempre le stesse cose, si perde l’abitudine e la possibilità di esercitare la propria intelligenza. Lentamente tutto si chiude, si indurisce e si atrofizza 😜 ...questa sono io

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...