Fiabe e poesie... Fotografia

Bandiere tibetane…

Non so se vi è mai capitato di vederle… Io da anni le ho appese alle mie finestre.

Vi racconto un po’ la loro storia…

Le bandiere di preghiera tibetane da appendere al balcone…lasciate libere di sventolare nel cielo, abbinate alla bandiera nazionale del Tibet (simbolo ufficiale, dal 1912, di questa nazione oppressa dalla Repubblica Popolare Cinese), sappiate che sono bandiere di preghiera non è un semplice elemento decorativo, ma una forte espressione di spiritualità, pace, armonia e benessere. In questo modo, anche la semplice esposizione delle bandiere di preghiera nei cinque differenti colori ha un preciso significato. Il colore blu rappresenta l’aria e il cielo; il bianco per lo spazio infinito, il rosso per il fuoco; il verde per l’acqua; il giallo per la nostra terra. Il cavallo del vento, rappresenta, invece, la direzione del vento e la velocità con la quale i nostri desideri sono trasmessi. Al centro delle bandiere, il cavallo del vento, descrive quindi le trasformazioni dello spirito che riesce a trasformare gli ostacoli della vita in situazioni favorevoli. Nella parte inferiore, sono raffigurati antichi Mantra tradotti in tibetano dal sanscrito, che orientano la forza spirituale emessa da noi stessi e dall’ambiente che ci circonda….Le preghiere vanno esposte, possibilmente, durante il capodanno tibetano che coincide la luna nuova del mese di febbraio. In alternativa in un giorno di luna nuova, oppure in un giorno della prima quindicina di ogni mese del calendario lunare. Al mattino presto, possibilmente. Ed anche la stessa bandiera nazionale del Tibet offre degli interessanti aspetti sacri. E’ una bandiera del tutto particolare: il triangolo al centro rappresenta una montagna innevata e simbolizza il Tibet, conosciuto come “ il paese circondato dalle montagne innevate ”. Sullo sfondo di un cielo blu scuro sei raggi rossi si espandono, in ricordo degli antenati del popolo tibetano. Le sei tribù chiamate Se, Mu, Dong, Tong, Dru, Ra, che a loro volta hanno dato origine a dodici discendenti. La combinazione dei sei raggi rossi (per le tribù) e dei sei raggi blu (per il cielo) rappresenta l’incessante azione di protezione attuata dalle due divinità protettrici del Tibet a guardia delle tradizioni spirituali e secolari. Uno dei due protettori, Nechung è di colore rosso, mentre l’altro, Sri Devi, è di colore nero. Sulla vetta della montagna innevata, il sole con i suoi raggi brillanti che splendono in tutte le direzioni rappresenta l’equanime diritto alla libertà, alla felicità materiale e spirituale e alla prosperità per tutti gli esseri del «Paese delle Nevi». Alle pendici della montagna, due leoni delle nevi, si ergono con le loro criniere indomite a rappresentare il vittorioso ottenimento dell’unificazione della vita spirituale e secolare che si è compiuto in Tibet. Il gioiello radiante a tre colori in alto, rappresenta l’eterno rispetto che i tibetani portano per i «Tre Supremi Gioielli» (gli oggetti del rifugio buddisti: Buddha, Dharma e Sangha). Il gioiello a due colori in mezzo ai leoni rappresenta la tradizione custodita dai tibetani per la disciplina di un’etica corretta; in altre parole, la comprensione della «Legge di Causa ed Effetto», e la consapevolezza che le dieci azioni virtuose e le sedici modalità di condotta umana sono le sorgenti di beneficio infinito e pace. Il bordo giallo della bandiera (su tre lati) non è una semplice rifinitura. Indica il diffondersi in tutte le direzioni degli ideali del Buddhismo, mentre il lato senza il bordo giallo simboleggia l’apertura dei tibetani verso i non buddisti….

Buona domenica

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: