Albero di Natale 2017

Elfi…fate…folletti, chi mi conosce sa che adoro questo fantastico mondo.

E così quest’anno il mio albero di Natale l’ho creato sopra un tronco…immerso in questo mondo incantato…un elfo che abbraccia un grande sasso…un fungo chiacchierone che controlla gli abitanti del bosco incantato e il folletto poeta (tutti creati da me con il das bianco e poi colorati con colori acrilici), spuntano due ricci la mamma con il piccolo e ghiande dorate….sempre per sempre 💞

Sguardi…

Una giornata qualunque..

su quella metropolitana tante persone.

Sguardi assenti …

unica occupazione, guardare lo schermo freddo di quel telefono…

Non esistono più gli sguardi , anzi, ci sono gli sguardi, ma solo per giudicare .

Quegli sguardi…sguardi di chi giudica senza conoscere…

Sguardi di chi ha tutto dalla vita…

Ma che sa solo guardare esteriormente, belle scarpe, bei vestiti , il maglioncino di cashmere …la borsa firmata …

In mezzo a quegli sguardi vuoti, i miei occhi incrociano i tuoi…

Occhi verdi, quelli di un ragazzino triste, infreddolito ma sopratutto impaurito, seduto lì davanti a me, non avevi pantaloni e maglioncino firmato…no, i tuoi pantaloni erano bucati e sporchi, ma quel sorriso mi è entrato nel cuore.

Cornici foglia oro…

Sono le prime cornici così grandi a cui faccio la foglia oro, circa 4 mt x 2 mt e non una ma ben 7 😊 location prossima apertura di un bellissimo ristorante a Porta Romana…che dire soddisfazione mia e felicità per la soddisfazione del cliente…💞sempre per sempre